Ogni birra ha il suo bicchiere, dove viene versata in una o più riprese, rispettandola. Le viene dato il tempo di respirare e produrre una schiuma compatta che la proteggerà dal contatto con l’aria, sprigionando aromi e fragranza. Ogni birra viene poi servita augurando all’ospite di…campare cent’anni.

Zum wohl!

BIRRE ALLA SPINA

Kellerbier

kellerbier

alc. 5,4%
Ambrata, con lieviti naturali in sospensione. Ancora oggi prodotta come nella prima metà dell’800 quando, al termine della lavorazione, le birre non venivano fi ltrate. Da gustare con paste frolle, strudel di mele e crostate alla frutta.

Bockbier

bockbier

alc. 6,9%
Ambrata doppio malto. Adatta per gli amanti delle birre forti e ricche di gusto. Da gustare con secondi di carne, carni grigliate, wurstel bolliti e fl eischkäse. Ottima anche con dolci speziati e torte con cioccolato e marmellata.

Heller Bock

heller-bock

alc. 7,5%
Dalla Franconia, è la “bionda” dei frati, gradevolmente maltata. Bionda “doppio malto”.

Kapuziner Weissbier

kapuziner

alc. 5,4%.
Dal caratteristico aspetto torbido, prodotta con un’alta percentuale di malto di frumento. Profuma di lievito. Da gustare con carni di maiale grigliate, weisswurst o carni di manzo a media cottura non troppo speziate o piccanti.

Radler Birra-lemon

kulmbaker-radler

alc. 2,5%
La ricetta attribuita al gastronomo di Monaco di Baviera Franz Xaver Kugler che l’avrebbe inventata nel settembre 922, quando circa 3.000 ciclisti visitarono la sua taverna.

Kulmbacher Pils

kulmbaker

alc. 4,9%.
Chiara, prodotta con puro malto d’orzo col metodo Pilsner, decisamente luppolata. Sapore e profumo molto delicati. Si abbina a bolliti magri o carni bianche grigliate, a insalate di molluschi e crostacei, a pesci al cartoccio non speziati.

Diesel Birra-cola

diese-birra-cola

alc. 2,5%
La variante della classica Radler fatta mescolando birra bionda e cola al posto del lemon.

BIRRE IN BOTTIGLIA

Kona Fire Rock

alc. 6,0%
Una “hawaiian-style” pale ale frizzante e rinfrescante. Il suo color rame distintivo è il risultato di una miscela unica di malti tostati. L’aroma marcato di limone e floreale deriva dal luppolo utilizzato in lavorazione.

Blanche de bruxelles

blanche-de-bruxelles_div

alc. 4,5%
La tipica bière blanche belga, ad alta fermentazione, dai profumi intensi di agrumi e note di camomilla. Schiuma ricca e cremosa, dalle trasparenze opalescenti.

Newcastle Brown Ale

new-castle-brown

alc. 4,7%
Birra ad alta fermentazione rinomata per qualità e originalità: queste caratteristiche conferiscono al sapore un tratto unico ed eccezionale, con delicato aroma di mandorla, ma carattere deciso e asciutto.

Bulmers Original

Bulmers-Original

alc. 4,5%
Sidro il cui processo deriva dalla fermentazione della spremitura di un totale di 7 varietà di mele, tutte prodotte in Irlanda del Nord.

Duvel

alc. 8,5%
La birra Duvel è considerata lo Champagne della birra. La storia vuole che proprio questo gioiello sia stato una delle prime ale chiare mai prodotte. Duvel in fiammingo significa “Diavolo”.

Wold Top Bitter

wold-top-bitter

alc. 3,7%
Birra ad alta fermentazione, dal colore leggermente ambrato e dal fresco aroma tendente all’amaro. Malgrado la bassa gradazione alcolica si presenta con un intenso sapore e un lungo fi nale luppolato.

Red Hook Long Hammer

red-hook-long-hammer

alc. 6,2%
La generosa aggiunta di luppolo durante, e alla fi ne del processo di rifermentazione (dry-hopping), dona a questa India Pale Ale il suo caratteristico gusto amaro, contraddistinto da una nota di limone.

Marton’s Oyster Stout

marton’s-oyster-stout

alc. 4,5%
È una birra ad alta fermentazione dove gli aromi torrefatti, che si intuiscono appena in mezzo a quelli caramellati, si ritrovano decisamente predominanti nel gusto, e permangono anche nel retrogusto.

Kapuziner Kellerweizen

kapuziner-kellerweizen

alc. 5,1%
Ha un colore ambrato opalescente grazie al quantitativo elevato di malto di frumento. I sentori sono orientati sui lieviti e cereali. Aroma fruttato e gusto rotondo ne fanno una birra in autentico stile tedesco.

Monchshof Original pils

monchshof-original-pils

alc. 4,9%
È la specialità di Kulmbach, città della birra. La “birra di Pilsen” (brevemente la “pils”) è chiara, frizzante e molto luppolata. Si abbina a formaggi, cozze e crostacei, a pesce al cartoccio, carne magra da brodo, carni chiare con salse delicate.

Schlenkerla Rauchbier

schlenkerla-rauchbier

alc. 5,1%
Birra Märzen a bassa fermentazione, di colore scuro e dal netto sapore di aff umicato. Prodotta secondo l’antico “Editto della Purezza” (Reinheitsgebot) del 1516 che prevedeva l’utilizzo di sola acqua, malto d’orzo e luppolo.

Estrella Damm Daura

Estrella-Damm-Daura

alc. 5,4%
È una vera birra morbida e gustosa per chi è intollerante al glutine. Approvata dall’Associazione Italiana Celiachia ha un contenuto in glutine inferiore a 6 p.p.m.

Schwarzbier

schwarz-bier

alc. 4,9%
Colore scuro, prodotta con puro malto d’orzo tostato col metodo Pilsner, moderatamente luppolata. Ha un aroma gradevole. Da gustare con salumi speziati serviti con pane di segale, oppure con secondi piatti di carne (arrosto o grigliata).

Mönchshof Naturtrüb´s Alkoholfrei

alc. 0,5%
Birra naturalmente torbida per chi deve guidare e non vuole privarsi del piacere di gustare una buona birra.